|  | 

Professionisti

Compressori e costo del ciclo di vita

Una maniera comune per analizzare l’investimento in un prodotto è effettuata tramite un approccio sistematico, più comunemente detta costo del ciclo di vita. Questa analisi prende in esame tutte le fasi del ciclo di vita del prodotto operativo, dalla selezione delle materie prime alla rimozione e al riciclaggio finale dei rifiuti.

L’analisi LCC viene spesso utilizzata come strumento di confronto tra le varie opzioni di investimento. Il risultato di questa analisi è in grado di fornirci importanti indicazioni su questioni relative a processi specifici o specifici elementi di progettazione del prodotto, che possono aiutare a minimizzare l’impatto operativo sull’ambiente.

Servendo come base per la definizione dei requisiti in una nuova installazione, i calcoli vengono spesso implementati in base a un’installazione pianificata di un compressore atlas copco. I calcoli forniscono una stima qualificata dei costi futuri in base all’attuale conoscenza delle apparecchiature funzionanti. I calcoli devono essere effettuati congiuntamente dall’acquirente e dall’esperto di aria compressa in relazione agli attuali prezzi dell’energia e alle condizioni di installazione.

I calcoli LCC esaminano il modo in cui le diverse opzioni di investimento influiscono sulla:

  • Qualità della produzione
  • Sicurezza di produzione
  • Requisiti di investimento successivi
  • Manutenzione delle macchine di produzione e della rete di distribuzione
  • Ambiente
  • Qualità del prodotto finale
  • Rischi per i tempi di fermo
SwitchUp

ABOUT THE AUTHOR