|  | 

Informatica e Tecnologia

Cloud, bilancio in crescita nei primi 6 mesi del 2017

Novembre inizia ad essere tempo di bilanci: IDC ha aggiornato i numeri del mercato dei servizi cloud alla prima metà del 2017. Il settore, a prima vista, si è comportato decisamente bene: il fatturato è cresciuto del 28.6% (rispetto alla prima metà dello scorso anno) toccando 63,2 miliardi di dollari. La crescita è distribuita in modo disomogeneo tra i servizi IaaS, SaaS e PaaS.

Il SaaS rimane il segmento dominante e senza dubbio il più redditizio (43 milioni di dollari) anche se si nota una piccola flessione delle quote (dal 71,8% al 68,7%), prontamente “recuperate” da PaaS e IaaS.

L’IaaS è a ragione il secondo classificato del gruppo: percentuali di crescita a parte (+38,1%) si trova infatti in testa a tutti gli altri valori relativi al PaaS. Tutte le più importanti aziende legate al mondo della tecnologia si sono infatti focalizzate sul cloud pubblico IaaS.

E per quel riguarda il PaaS? Per fatturato e quote di mercato si classifica al terzo posto, ma la percentuale di crescita su base annua (50,2%) è più del doppio di quella SaaS (+22,9%).

Una crescita, quella del cloud, che si è riflettuta anche nel settore della contabilità e fatturazione. Tanti i programmi gestionali in cloud che vogliono aiutare le aziende a gestire con più agilità le proprie risorse. A tal proposito vi segnaliamo SkyAccounting, un software contabilità cloud in cui cliente e commercialista condividono i dati contabili in tempo reale e sulla stessa piattaforma, riducendo drasticamente i costi e permettendo ad entrambi di essere sempre allineati col proprio lavoro.

cloud-bilancio-crescita-nei-primi-6-mesi-del-2017

ABOUT THE AUTHOR

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website